Web Marketing Agency: la nostra mission e valori

Creare un sito web non é solo un insieme di tecniche e di protocolli. E' anche questo, ma é soprattutto un punto di vista. Un sito può essere paragonato ad un organismo all'interno di un ecosistema più complesso. Il sito é il singolo organismo, l'ecosistema diventa la rete. La visione d'insieme risulta essenziale.

Il sito internet deve essere il mezzo principale per creare nuove opportunità di business, "l'arma" per generare variegate opportunità commerciali: attrarre contatti profilati fortemente interessati alla nostra offerta é dunque fondamentale.

Per accrescere la customer experience occorre disegnare quei processi finalizzati a far percepire la nostra offerta migliore rispetto a quella degli altri. Chi visita il sito deve in qualche misura percepirla come unica o di valore. Per il principio dell'unique selling proposition (USP), dobbiamo far emergere l'elemento distintivito, elemento per il quale il cliente dovrebbe scegliere noi tra tante offerte.

Questa é la nostra vera mission, e tutti gli sforzi verranno incanalati in tale direzione. Cercare, per quanto possibile, di renderci unici, avere un qualche cosa che porta a scegliere noi rispetto ai nostri concorrenti. Un prodotto di nicchia, un servizio particolare, un plus differenziale che viene percepito come un valore aggiunto.

Se osservo il mio caso, le aziende che si rivolgono al sottoscritto lo fanno sempre al netto dell'idea del risparmio. Più persone mi hanno detto testualmente: "E verò che sei un pò più caro, ma almeno con te sappiano di non avere problemi!!".

Un'impresa, due anime. Realizzazione e promozione siti la faccia della stessa medaglia del web marketing

Quando vengo contattato per creare un sito, spesso, assisto a situazioni di estrema incertezza. La visione dei neofiti sulle aspettative (nonostante molti di questi hanno già avuto uno o più siti in rete), le condotte e le strategie da adottare in rete sono quasi sempre dominate dalla confusione; raramente si assiste ad una precisa formalizzazione degli obiettivi che si vogliono perseguire.

Decidere l’ingresso sul web senza averne valutato approfonditamente lo scopo e senza aver indagato su quelle che sono le effettive probabilità di successo possono costituire leggerezze molto pericolose.

L’illusione secondo cui l’apertura di un sito web comporti da sé immediati, ma non meglio definiti “miglioramenti” per l’azienda, genera frustrazione, delusione e, ciò che é più grave, notevole sperpero di risorse.

I numeri dimostrano che oltre il 90% dei visitatori non si spinge in seconda pagina del motore, addirittura il 60% dei siti cliccati in questa prima pagina fanno parte dei primi tre siti presenti in serp, che compaiono dall'alto verso il basso, scorrendo la stessa serp.

In questi anni ho avuto il coraggio di dire di no a numerose e numerose richieste, non si tratta di essere schizzinosi, si tratta di capire che é quello il momento giusto per dire "No grazie".

Bisogna evitare di perdere energie psicologiche per cercare di soddisfare tutti quelli che ti circondano. Questo perché Google non accontenta tutti i siti presenti nel suo indice, in prima pagina, alla fine, ne finiscono sempre e solo dieci. Non uno in più.

Se dovessi esprimere la filosofia che sta dietro al nostro modus operandi, probabilmente in una sola frase direi: la semplicità. Che è poi la massima sofisticazione.

search engine marketing

 

Progettare, sviluppare e lanciare un sito web sono singole azioni che per essere omogeneamente coordinate necessitano di una chiara visione delle prospettive che la rete ci offre. Alcune aziende, prevalentemente di piccole e medie dimensioni, adottano tale strumento senza una specifica preparazione e, soprattutto, senza un adeguato processo di pianificazione, pensando di ottenere dei risultati per il solo fatto di essere presenti.

Un conto é accedere ad un sito digitando manualmente l'url, se già lo si conosce, un'altro é rintracciarci nei meandri di Internet.

Facciamo un altro esempio. Se qualcuno conosce il mio nome e cognome e la città sicuramente mi rintraccia in un batter d'occhio su Google. Ma il numero delle richieste sarebbe così esiguo che sicuramente non farei molta strada con il mio business ed il mio sito.

Cosa più complicata invece é farmi rintracciare con le keywords correlate al mio core business: creazione siti web Torino, posizionamento siti internet Torino e via dicendo. Soddisfare queste richieste é un risultato non alla portata di tutti, vi sono numerosi competitors con siti ben ottimizzati. Se però saremmo stati capaci di farci trovare con questi termini di ricerca, attrarremo delle valide visite.

La necessità nasce quindi dal farmi/farci trovare non da chi già ci conosce, ma da chi ha bisogno dei nostri/vostri prodotti e servizi. Questa é la differenza tra un sito come tanti e tra un sito di successo.

Ecco perché parliamo di due anime, in realtà queste "due anime" sono solo una parte di tutti quegli aspetti rilevanti da tenere a mente per garantire alla tua attività un'adeguata presenza in rete.

preventivo sito web